Perché abbandono Facebook

Eccomi giunta a questa decisione. Non so perché sto anche a perdere tutto questo tempo nel scrivere addirittura un post! Comunque, visto che non ho intenzione di sparire nel nulla, per poi essere contattata solo per sapere che fine ho fatto, scrivo questo post. Ho valutato questa opzione da tempo ormai, l'ho soltanto rimandata. Ma… Continue reading Perché abbandono Facebook

Annunci

Il mio tempo

Tempo. Una parola spesso dimenticata nella confusione della vita. Comunemente associamo questa parola ad altre, per esempio, "Non ho tempo", "Che tempo fa?", "Vorrei più tempo". Ma chi decide il nostro tempo? Da quando, a diciotto anni, ho lasciato la casa di madre e padre, il mio tempo è stato scandito dai libri universitari, dalle… Continue reading Il mio tempo

La solitudine cos’è? L’ho chiesto alla Treccani, alla Musica e alla Letteratura.

solitùdine s. f. [dal lat. solitudo -dĭnis, der. di solus «solo»]. – 1. La condizione, lo stato di chi è solo, come situazione passeggera o duratura: amare, desiderare, cercare, fuggire, temere la s.; sentire desiderio di s., di un po’ di s.; beata la s.,finalmente un po’ di pace!, come espressione fam. di sollievo; cercare,… Continue reading La solitudine cos’è? L’ho chiesto alla Treccani, alla Musica e alla Letteratura.

Hai un cane? Tienilo stretto! Ha molto da offrirti. Ti racconto la nostra storia…

Il cane. Essere speciale, non privo di difetti, ma con una serie di pregi ed un linguaggio che non permette fraintendimenti. Io di cani ne ho avuti per casa, fin da piccola, ricordo Rodi e Rocky, due Pastori Tedeschi, 'addestrati' dal mio papà alla vecchia maniera, fedeli come pochi, rispettosi dell'uomo e dei piccoli di casa,… Continue reading Hai un cane? Tienilo stretto! Ha molto da offrirti. Ti racconto la nostra storia…

Strane dipendenze, chi non ne ha?

Passo e ripasso, ogni giorno, accanto alle solite vetrine. Ogni tanto mi capita di deviare il percorso, ma questa decisione un po' mi spaventa, che ci volete fare, sono abitudinaria persino nelle strade che attraverso, specialmente qui, soprattutto ora. Cerco continuamente dei riferimenti da far diventare miei, mi guardo intorno sempre meno stranita. Studio, scruto,… Continue reading Strane dipendenze, chi non ne ha?

Ho fatto un sogno

Ho fatto un sogno, un sogno strano. C'erano uomini e donne che si amavano senza incomprensione alcuna. C'erano bambini e bambine con grandi occhi pieni di gioia. Erano felici, di una felicità irreale. La sentivo nell'aria e sotto la pelle. Le strade di questo strano luogo erano luminose, fresche e pulite, potevi mangiarci per terra.… Continue reading Ho fatto un sogno