Trentacinque anni e la crema antirughe

Un tempo, quando avevo all’incirca dieci, dodici anni, spesso, all’uscita di scuola, c’era mia mamma ad aspettarci. In autobus raggiungevamo la casa del nonno. Erano circa venticinque minuti di viaggio, stipati come sardine, fortunati quando riuscivamo a dividere un posto a sedere io, mio fratello e gli zaini. Per lo più circondata da adolescenti, puzzolenti, ma interessanti. Spesso mi ritrovavo a fissare un gruppetto di ragazze sui sedici anni, che a me sembravano adulte, inarrivabili. Parlavano senza sosta, io non riuscivo a capire i loro discorsi, ne percepivo però il senso. Argomento principale, dopo i prof. stronzi, erano i ragazzi. Fissavo le loro bocche ricoperte di leggeri colori e i loro gesti, osservavo attentamente il loro abbigliamento e spesso pensavo: “Questo si… questo no!”, come se stessi sfogliando una rivista di moda. Mi chiedevo “Cosa avranno da raccontarsi?”, non lo sapevo ancora. Mia madre sorrideva, sapeva che presto sarei stata dall’altra parte, poi mi guardava, alzava le sopracciglia e diceva: “Non fissare la gente così a lungo!”. Alle volte mi ritrovavo fissante e con la bocca aperta… nel mio meraviglioso mondo…

A quel tempo mi domandavo come sarei stata a diciotto anni.
Mi sembrava il punto più lontano che potessi fissare!

E poi ne son passati quasi altri diciotto. Alle porte del mio trentacinquesimo compleanno in compagnia della crema antirughe (quella non l’avevo mai presa in considerazione all’epoca!).

In treno, spesso osservo le giovani ragazzine, quelle che un tempo per me erano più grandi. Insomma, davanti ai miei occhi sempre la stessa età, con lo sguardo di un’altra epoca. Sono cresciuta, ma le domande restano sempre le stesse: “Cosa avranno da dirsi oggi? E io… come sarò a quarant’anni?”. Di sicuro, lì, sulla mensola in bagno, resterà un’unica certezza… la crema antirughe!

Alice_in_wonderland_1951.jpg

 

Annunci

2 pensieri riguardo “Trentacinque anni e la crema antirughe”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...