Ho fatto un sogno

IMG_0102

Ho fatto un sogno, un sogno strano. C’erano uomini e donne che si amavano senza incomprensione alcuna. C’erano bambini e bambine con grandi occhi pieni di gioia. Erano felici, di una felicità irreale. La sentivo nell’aria e sotto la pelle. Le strade di questo strano luogo erano luminose, fresche e pulite, potevi mangiarci per terra. Camminavo e respiravo gli odori nuovi, mi riempivo i polmoni di quelle fragranze di pace e amore. Quelle persone riconoscevano l’amore, in ogni sua forma. Non parlavano  di generi. Si amavano. Un concetto d’amore che spaventava i miei compagni. Non li avevo mai visti prima, ma, nel sogno, pare che ci spostavamo insieme, io e queste quattro persone, di cui non ricordo i volti, ma solo le voci. Due di loro erano anziani, un uomo e una donna, l’ho capito del loro sbigottimento mentre due uomini si tenevano per mano e spingendo un passeggino si chiedevano cosa comprare al supermercato. Quando poi, attraversando la strada, in un’auto ferma al semaforo, c’erano due donne che si baciavano appassionatamente, la voce di un terzo personaggio, maschile, giovanissima, parte con il risolino, tra l’imbarazzato e la presa in giro, e continua dicendo ‘Ma cosa fanno quelle due? Dove credono di essere in un film porno?’ chiosando con un ‘Che schifo!’.

L’ultima voce era rimasta in silenzio fino a quel momento. Ricordo che sentivo la sua presenza al mio fianco, ma non una parola. Poi una melodia partì dalla sua bocca, era una musica senza parole che mi emozionò subito. Ci accompagnò fino a che non ci fermammo davanti ad un manichino, vestito di pizzo rosa. Era stato messo al posto di una vecchia statua di chissà quale personaggio. Sotto un cartello recitava ‘A tutte quelle anime che hanno indossato il rosa. A loro, cui è stata negata la gioia di vivere per mano dei loro mariti aguzzini. A loro il nostro pensiero, affinché non si ripeta mai più’.

Ho fatto un sogno, in cui la parola femminicidio faceva parte del passato, dove l’amore era davvero voce del verbo amare.

Foto di Unklar

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...